Home Evidenza Home Lazio-Torino, la Lega non rinvia e l’Asl non autorizza i granata

Lazio-Torino, la Lega non rinvia e l’Asl non autorizza i granata

79
0

Le Lega Serie A è orientata a non rinviare il match tra Lazio e Torino mentre L’Asl non autorizza i granata ad allenarsi in gruppo. 

Lazio-Torino si giocherà o no? Al momento l’incertezza regna sovrana almeno per quanto riguarda la Lega Serie A. Attualmente la Lega attende l’esito del nuovo giro di tamponi del Toro per prendere una decisione definitiva ma al momento è orientata per confermare la gara. In casa granata, intanto, ieri non sono stati rilevati nuovi positivi, lasciando a 8 il conto totale dei casi di virus. E fin qui tutto normale se non fosse che l’Asl di Torino abbia vietato al club granata la possibilità di allenarsi in gruppo.

Le parole di Carlo Picco

Il direttore dell’Asl del capoluogo piemontese, Carlo Picco, ha spiegato all’Ansa: “Il Dipartimento di prevenzione continua il monitoraggio e conferma, alla luce dei numerosi casi di variante inglese, la quarantena, che scade domani a mezzanotte. Riunire la squadra è impossibile”. Il precedente di Juventus-Napoli potrebbe far legislatura e la Lega alla fine sarebbe costretta a cedere autorizzando il rinvio del match ma nulla è dato per scontato.