Home Evidenza Home Lazio, possibile focolaio tra i calciatori. In quattro non partono per Bruges

Lazio, possibile focolaio tra i calciatori. In quattro non partono per Bruges

46
0
I calciatori della Lazio esultano dopo una vittoria

Quattro calciatori non sono stati inseriti nella lista dei partenti per Bruges. Ancora nessuna comunicazione ufficiale dalla Lazio 

Paura Covid-19 in casa Lazio alla vigilia della partita di Champions League contro il Bruges. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, nella rifinitura di questa mattina a Formello assenze pesanti tra i biancocelesti. Non erano sul campo per l’allenamento prima della partenza Immobile (Pc al mantra), Luis Alberto (T), Lazzari (E), Djavan Anderson (E) e Andreas Pereira (T). Tutti e cinque erano nel gruppo squadra che ieri si è sottoposto ai tamponi disposti dall’Uefa a 48 ore dalla gara.

Nessun comunicato

Al momento non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale da parte del club biancoceleste, ma dopo essere stati sottoposti a un nuovo tampone i primi quattro sono stati esclusi dalla lista in partenza per Bruges, mentre partirà Andreas Pereira.