Home Calciomercato Lazio, Immobile furioso pensa ad un addio ai biancocelesti

Lazio, Immobile furioso pensa ad un addio ai biancocelesti

69
0
Immobile Lazio (foto tratta dal profilo instagram del calciatore)

Immobile non è felice dal trattamento ricevuto da alcuni tifosi e medita di lasciare la Lazio a fine stagione. Il Napoli ed i club di Premier alla finestra

Stamattina Roma sponda Lazio si è svegliata con un Immobile (Pc al mantra) furioso: “Qualcuno dimentica facilmente, la mia famiglia non c’entra niente”. Così ha scritto il giocatore sui social in risposta alle offese ricevute dalla moglie Jessica costretta a bloccare i commenti su instagram. Situazione questa che si ripete ormai da settimane era successo dopo la sconfitta contro il Lecce e si è ripetuta nelle ore successive al ko con il Sassuolo. Oltre alle critiche in molti hanno rivolto parole d’affetto ma a Ciro non vanno giù gli insulti. Immobile può accettare la rabbia dei Fantallenatori per i brutti voti in pagella, ma dai tifosi laziali pensa di meritare affetto anche, e soprattutto in questi momenti.

Tare e Inzaghi lo invitano a non mollare

Inzaghi e Tare hanno già parlato con lui, lo hanno confortato e invitato a non mollare. La Lazio ha bisogno di Immobile in queste 6 partite. E la società non ha cambiato idea sul progetto di rinnovargli il contratto per trattenerlo a vita. Che non sia sereno si vede, anche contro il Sassuolo si è divorato un gol sullo 0-0, ma è un periodo così. Ciro deve trovare dentro di sé le forze per reagire. E per allontanare i cattivi pensieri. Se poi dovesse davvero decidere di lasciare, il Napoli e diversi club della Premier sarebbero pronti ad accoglierlo (sempre che l’offerta per il club biancoceleste sia all’altezza del giocatore). Ma – scrive Repubblica – è uno scenario che la Lazio e i laziali non vogliono nemmeno prendere in considerazione.