Home Bologna Il Giudice Sportivo cambia il risultato di Verona – Roma

Il Giudice Sportivo cambia il risultato di Verona – Roma

161
0

Il Giudice Sportivo non accoglie le memorie difensive della Roma e infligge ai giallorossi la sconfitta 3-0 a tavolino

Il Giudice Sportivo di Serie A non ha pietà nei confronti della Roma e gli combina la sconfitta a tavolino contro il Verona per 3-0. La società giallorossa ha impiegato un calciatore, Diawara (M/C al mantra), non iscritto nella “lista dei 25” comunicata a PEC in data 14 settembre 2020 alle ore 12:14, nonostante fosse divenuto un “over 22”. Queste le motivazioni che hanno portato il Dott. Gerardo Mastrandrea a sanzionare la Roma che perde cosi il punto conquistato a Verona. Resta tutto invariato in ottica fantacalcio in quanto restano validi i voti assegnati ai calciatori comprensivi di bonus e malus.

Gli squalificati

Il Giudice Sportivo ha fermato per un turno Dijks (Ds/E) del Bologna, espulso dall’arbitro durante il match contro il Milan. Il calciatore rossoblù si aggiunge a De Vrij (Dc) dell’Inter, Maggiore (C) e Terzi (Dc) dello Spezia, Dijmsiti (Dc) e Romero (Dc) dell’Atalanta, costretti a saltare il prossimo turno per la squalifica subita al termine della passata stagione.