Home Bologna Bologna, Mihajlovic “Barrow è moscio e non lo faccio giocare”

Bologna, Mihajlovic “Barrow è moscio e non lo faccio giocare”

50
0
Barrow in azione con la maglia del Bologna

Sinisa Mihajlovic al termine della partita tra Bologna e Sampdoria bacchetta Musa Barrow e Riccardo Orsolini e chiede di più

Ieri al termine del match tra Bologna e Sampdoria il tecnico Mihajlovic ha bacchettato i suoi giovani attaccanti Barrow (Pc al mantra) e Orsolini (W/A) attraverso i microfoni di Sky Sport. Su Musa il tecnico dei rossoblù è stato chiaro. “Con Barrow parlo spesso, ha quello che gli ha dato Dio ma non ci mette abbastanza del suo: deve tirare fuori fame e rabbia. Se riesco a migliorarlo sotto questo punto di vista, può fare la differenza in qualsiasi squadra. Dipende da me ma soprattutto da lui, se non si aiuta solo… A volte lo vedo moscio, e lui sa che se vedo questo atteggiamento non lo faccio giocare”.

Orsolini deve fare di più

Mihajlovic continua poi parlando del suo esterno offensivo e dice: “con Orsolini ero arrabbiato a fine primo tempo, se avessi avuto un cambio adeguato lo avrei tolto già all’intervallo. Non sono pienamente soddisfatto di ciò che sta facendo: l’impegno c’è, ma da uno come lui mi aspetto sempre una giocata decisiva. Invece a volte sbaglia passaggi e scelte, e vorrei che rischiasse di più la giocata”. Il tecnico si aspetta molto da entrambi e siamo certi che riuscirà a tirargli fuori quanto richiesto a partire già dalla prossima partita contro il Cagliari.